Dove il sì suona

PrintEditorial

Le genti del bel paese là dove ‘l sì suona”: con questa espressione Dante Alighieri, nel XXXIII canto dell’Inferno della sua Commedia, definiva i nostri connazionali. Si trattava, certo, di un periodo storico nel quale il concetto di popolo italiano era ancora molto lontano, eppure il poeta aveva già identificato un tratto comune delle “genti del paese” proprio nella lingua. Questa mostra, ideata dalla Società Dante Alighieri, illustra la genesi e l’evoluzione dell’idioma nazionale dalle sue origini fino ad oggi